PlantSnap: conosci piante e fiori scattando una foto

Alberi, piante, foglie, fiori, erbe. Ai nostri nonni non ne sfuggiva neanche uno, erano capaci di identificare in maniera repentina ogni esemplare presente in natura, e non solo nel loro orto o giardino botanico. Per aiutarci a diventare esperti come i nostri avi è stata sviluppata l’app PlantSnap.

Da una banale fotografia l’applicazione, per iOS, Android e Windows, è in grado di individuare nome scientifico, gruppo, famiglia di appartenenza e area geografica di diffusione della pianta immortalata nel nostro scatto fotografico.

A prima vista può sembrare una delle tante app senza un’effettiva utilità concreta, destinata, dopo l’entusiasmo iniziale, a finire rapidamente nel cestino dello smartphone per lasciare spazio ad altro. In realtà, il quantitativo di foto inserite dagli utenti della community PlantSnap andrà a costituire un database, utile a noi per conoscere meglio il mondo vegetale, ma anche agli scienziati per approfondire lo studio e la conservazione delle specie botaniche. Inoltre, il database si presta a un uso didattico, per gli studenti di scuole e università, e ad un uso pratico nell’ambito del giardinaggio e delle aziende naturalistiche.

La campagna di raccolta fondi per sostenere PlantSnap è ancora in corso sul sito di crowdfounding IndieGogo, dopo il successo già riscosso su Kickstarter. L’applicazione sarà scaricabile gratuitamente da App Store, Google Play e Microsoft App Store, a partire da febbraio.

 

 

Photo Credit: kickstarter.com, instash.com, earth.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *