Per ogni pelle diversa una crema Hekaté personalizzata, anche con l’esame del DNA

Servono pochi minuti per creare online una crema unica, adatta alle proprie esigenze cutanee, ordinarla e riceverla a casa. Una personalizzazione che Hekaté, un’innovativa azienda cosmetica italiana, ha reso alla portata di tutti. L’intuitiva procedura sul sito guida alla composizione della crema. Dopo aver battezzato con un nome la formulazione cosmetica, si sceglie la sua azione (idratante, anti age, purificante). Si selezionano, poi, fino a 5 caratteristiche che connotano la propria pelle, come prime rughe, secca e disidratata, spenta e devitalizzata, e fino a 4 caratteristiche che descrivono l’effetto desiderato (ad esempio rigenerazione cellulare, protezione dai danni solari, lifting).

È a questo punto che inizia il vero e proprio processo di configurazione della crema. Hekaté consiglia gli ingredienti che corrispondono alle specifiche indicate, ma i suggerimenti non sono vincolanti. Si possono scegliere al massimo 4 principi attivi, tra aloe vera, pantenolo, sodio pca, multivitaminico ace, alga marina, aminoacidi, acido ialuronico, olio d’argan, collagene like, alga marina anti age, zinco pca, acido azaleico. Infine, si inseriscono gli estratti preferiti, non più di 3 tra altea, malva, achillea, vite rossa, mirtillo nero, rosa canina, bardana, amamelide, ippocastano. La fragranza (marina, ambrata fruttata, iris, cuoio e fiori cipriati, aloe, fiori bianchi, riso), completa il prodotto su misura.

Gli ingredienti, tutti di origine naturale, possono essere formulati per generare più di 2 milioni di combinazioni diverse e dermatologicamente testate. L’attenzione per la natura si ritrova anche nel packaging, a basso impatto ambientale: quello interno è in legno di mogano, quello esterno in alluminio riciclabile.

Inoltre, Hekaté consente di adattare il cosmetico in maniera mirata al proprio profilo genetico. Su richiesta è possibile richiedere la mappatura genetica per individuare le proteine utili all’attività cutanea. Hekaté si occuperà dell’invio del kit di prelievo, organizzerà il ritiro e invierà il report genetico insieme alla crema, formulata secondo le indicazioni dettate dal proprio DNA.

I prezzi? Non troppo elevati, considerata l’esclusività del processo produttivo e del risultato finale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *