Maschere di bellezza: le più divertenti sono a forma di animali

Perché impiastricciarsi viso e mani con creme e gel per la bellezza della pelle quando si può applicare una maschera in tessuto, per giunta spiritosa perché a forma di animali, e ottenere gli stessi risultati? La moda beauty arriva dall’Oriente, dove le donne utilizzano anche 13 prodotti skincare al giorno. Queste maschere monouso, invece, imbevute di principi attivi, sono in grado di rispondere a diverse esigenze con un unico prodotto. La più gettonata, quella a forma di panda, contiene delle sostanze che schiariscono il contorno occhi, per non ritrovarsi con le tipiche macchie nere del mammifero asiatico. Poi c’è la maschera dragone lenitiva, la tigre antirughe, la foca idratante.

mascheresnp

Così come le maschere classiche, anche quelle in tessuto devono essere applicate sul viso pulito e asciutto, preferibilmente una volta a settimana per almeno un mese. Il tempo di posa è di 20 minuti, non richiedono risciacquo e sono prive di profumo. Basta aprire Instagram per accorgersi di come tigri, gatti, cani e conigli di tessuto abbiano popolato il social network, mascherando il volto di migliaia di donne. Sono facilmente reperibili online, nei principali siti di e-commerce, a meno di 2 euro al pezzo.

 

 

Credits: glamour.it, alibaba.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *