Alla scoperta della “bellezza” del viaggio: Paese che vai, rituale beauty che trovi

Complici gli stili di vita e i ritmi quotidiani sempre più frenetici, per gli italiani le vacanze sono sempre più sinonimo di benessere. Un break per scoprire nuovi luoghi e per tornare a casa rigenerati. Dall’estremo oriente all’America Latina, passando per l’Africa e l’Australia, KAYAK.it – il motore di ricerca viaggi leader nel mondo – ha individuato le dieci destinazioni imperdibili per ogni beauty-addict o viaggiatore alla ricerca di una vacanza rilassante, in cui sperimentare rituali di bellezza e benessere alternativi. Nella speciale top 10 stilata da KAYAK.it per un’indimenticabile pausa relax ci sono mete alla moda e chicche fuori dal turismo di massa, con l’indicazione del prezzo medio per raggiungere ciascuna destinazione dall’Italia.

 

1) Pelle a 24 carati: lusso per il viso negli Emirati Arabi

 

 

Di origine antichissima – si dice che persino Cleopatra amasse applicarla – la maschera viso all’oro 24 carati è molto popolare, soprattutto negli Emirati Arabi, e sta conquistando anche le star di Hollywood. Promette la riduzione di rughe e occhiaie e regala estrema luminosità alla pelle, andando a rivitalizzare le cellule del viso.

 

 

Prezzo medio per un volo a/r per Dubai nel 2017: 329 €

 

2) Cile: uva rossa anti-aging

In Cile la bellezza passa dalle viti. Tra i più importanti alleati di bellezza delle donne cilene spicca l’uva rossa: grazie alla sua potente azione antiossidante, è l’ingrediente principe di maschere e trattamenti anti-aging e illuminanti.

Prezzo medio per un volo a/r per Santiago nel 2017: 531 €

 

 

3) Pelle liscia con la “macedonia speziata” dell’Indonesia

 

Il segreto per una pelle di seta? In Indonesia le donne si affidano allo scrub a base di frutta, “condito” con qualche pizzico di pepe: il trattamento è molto amato per la sua delicata azione esfoliante che rende la pelle morbidissima.

Prezzo medio per un volo a/r per Denpasar nel 2017: 692 €

 

4) Repubblica Dominicana: unghie forti con la manicure all’aglio

Unghie fragili? La soluzione non sarà tra le più “profumate”, ma funziona. Lo sanno bene le dominicane che, per renderle più forti e contrastarne la rottura o lo sfaldamento, preparano sapientemente uno smalto fatto in casa a base di aglio.

Prezzo medio per un volo a/r per Santo Domingo nel 2017: 540 €

 

5) Sopracciglia perfettamente definite con il filo in India

In India è un vero e proprio “must” per la cura delle sopracciglia e anche nel resto del mondo inizia a spopolare: si tratta del threading, un’antica tecnica di epilazione che impiega un filo di cotone per rimuovere con precisione i peli superflui del viso e definire le sopracciglia con la massima delicatezza.

Prezzo medio per un volo a/r per Nuova Delhi nel 2017: 478 €

 

6) Dall’Africa l’indispensabile burro di karité

Idratante, lenitiva, nutriente: queste sono solo alcune delle proprietà che rendono il burro di karité – estratto da piante diffuse nelle regioni africane – un potentissimo alleato della bellezza, ideale anche per trattare irritazioni, proteggere la pelle da agenti atmosferici aggressivi e migliorarne l’elasticità.

Prezzo medio per un volo a/r per Zanzibar nel 2017: 416 €

7) Capelli splendenti made in Giappone

 

Il riso è alla base non solo di numerose prelibatezze della cucina del Sol Levante, ma custodisce anche i segreti di bellezza delle donne giapponesi. L’acqua di riso, ricca di vitamine e minerali, è un vero e proprio elisir di bellezza per i capelli danneggiati, che ripara e nutre, rendendoli più forti e luminosi.

Prezzo medio per un volo a/r per Tokyo nel 2017: 530 €

 

8)Australia: olio di tea tree per combattere pelle e capelli grassi

L’olio essenziale di tea tree, estratto dalle foglie di piante originarie dell’Australia, vanta numerose proprietà curative: eccellente per contrastare l’acne, intervenire su infiammazioni e pelle e capelli grassi, oltre che per regolare l’eccesso di sebo.

Prezzo medio per un volo a/r per Sydney nel 2017: 967 €

 

9) Scrub sotto l’ombrellone in Brasile

Chi sogna il celebre lato B delle brasiliane può optare, oltre che per massacranti serie di squat, per uno scrub alla sabbia, molto popolare proprio in Brasile per contrastare il fastidioso effetto “a buccia d’arancia”: strofinata su glutei e cosce, la sabbia stimola la circolazione e combatte la cellulite.

Prezzo medio per un volo a/r per Rio de Janeiro nel 2017: 529 €

 

10) Stop alla cellulite con i fanghi del Mar Morto

Un’altra arma efficace nella lotta agli inestetismi sono i fanghi del Mar Morto: immancabili nella routine beauty in Israele, sono ricchissimi di sali minerali, combattono la ritenzione idrica e lasciano la pelle elastica e incredibilmente morbida.

Prezzo medio per un volo a/r per Tel Aviv nel 2017: 259 €

 

“Viaggiare ci permette di scoprire luoghi e culture diversi e di sperimentare in prima persona tradizioni e rituali locali, abitudini di bellezza comprese. Inoltre ci aiuta a entrare in contatto profondo con i Paesi che ci ospitano e, perché no, con noi stessi” – ha commentato Gurhan Karaagac, esperto di viaggi KAYAK. “Che si sia alla ricerca di una vacanza in totale relax o si desideri vivere un’esperienza indimenticabile che faccia bene al corpo e allo spirito, KAYAK mette a disposizione dei suoi utenti una serie di filtri, tra cui Spa/Wellness, e utili strumenti per pianificare al meglio i loro viaggi e godersi tutte le bellezze che il mondo ha da offrire”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *